Seguici su:

In evidenza

#meeting18 è già partito!

Iniziamo a riflettere sul titolo della XXXIX edizione del Meeting per l’amicizia fra i popoli che si terrà nella Fiera di Rimini dal 19 al 25 agosto 2018 e che recita: "Le forze che muovono la storia sono le stesse che rendono l’uomo felice".

Chi muove davvero la storia e quali sono le forze che rendono l'uomo felice?
E' già stato chiesto ad alcuni ospiti e amici del Meeting di confrontarsi con il titolo della nuova edizione.

Il primo contributo è di Fausto Bertinotti: "Penso che si possa partire dall’esperienza umana nella costruzione di una comunità che si proponga di cambiare il destino dell’uomo", racconta il presidente della Fondazione Cercare Ancora, che definisce il titolo una “formula particolarmente ambiziosa”.
VEDI IL VIDEO

Il commento del nunzio apostolico Silvano Maria Tomasi al titolo del #meeting18: "Un titolo attraente che tocca un punto nevralgico della situazione contemporanea"
VEDI IL VIDEO

Francesca Meneghetti, neopresidente della Scuola di Cultura cattolica di Bassano del Grappa, ha così commentato il titolo del #meeting18: "Le forze che muovono la storia credo possa significare anche che la storia non è un meccanismo predeterminato, già prestabilito".
VEDI IL VIDEO

"Tra le forze che muovono davvero la storia perché operano un reale cambiamento nel cuore dell’uomo c’è in primo luogo il perdono." A ricordarcelo, nel suo commento al titolo del #meeting18, è Antonio Olivié, ceo dell’agenzia di stampa internazionale Rome Reports.
VEDI IL VIDEO