Seguici su:

In evidenza

"Cristiano della comune specie" di Charles Péguy

AIC segnala che da oggi, 18 maggio 2017, è disponibile in tutte le librerie "Cristiano della comune specie. In difesa della fede dei semplici" di Charles Péguy, secondo volume della collana "A caccia di Dio", edita da Cantagalli. Il libro contiene un testo mai tradotto in Italiano dello scrittore francese. Presentazione e note a cura di Pigi Colognesi.

'A caccia di Dio'' , la nuova collana di Classici, rilancia la sfida di quasi un secolo fa quando Ezio Cantagalli, animato da un'ardente fede e dalla passione di annunciare il messaggio cristiano e divulgare la cultura cattolica avvio' la collana dei Classici Cristiani (1925). Oggi la nuova serie, con testi dello stesso rigore e fruibilita' dei Classici Cristiani, raccoglie e rilancia nuovamente quella sfida: intercettare il bisogno di Dio dell'uomo contemporaneo. Inaugura la nuova Collana un volume sul senso della vita di fronte alla morte, sulla domanda che e' dato all'essere umano di porsi e di porre: Si vive solo per morire? Che senso ha infatti la vita umana, cosi' grande e cosi' fragile, cosi' sublime e cosi' misera, tesa all'infinito e sfidata dal limite? E' questa la domanda del cuore che anima il desiderio e sempre stimola la ragione. E la risposta adeguata non puo' mai essere solo un discorso, ma la testimonianza di un'esperienza, di un incontro, di un avvenimento che soddisfano il cuore solo nella misura in cui si propongono e trasmettono come tali. Solo un'esperienza di vita che vince la morte senza censurarla e' risposta adeguata alla vita che domanda una pienezza piu' grande dei suoi limiti.



Titolo Cristiano della comune specie
Autore Charles Péguy
A cura di Pigi Colognesi
Anno 2017
Editore: Cantagalli (18 maggio 2017)
Collana: A caccia di Dio
Lingua: Italiano
ISBN-10: 886879456X
ISBN-13: 978-8868794569
Acquista il libro