Seguici su:

In evidenza

Tat'jana Kasatkina in Italia 18-28 Marzo

Tat'jana Kasatkina, direttrice del Dipartimento di Teoria della letteratura e presidente della Commissione per lo studio di Dostoevskij presso l’Accademia delle Scienze russa di Mosca, sarà nuovamente in Italia dal 18 al 28 marzo 2017 per presentare il suo ultimo lavoro su "Scritti dal sottosuolo" di Dostoevskij, insieme ad Elena Mazzola.

Gli Scritti dal sottosuolo non sono quello che sembrano. Questa nuova traduzione di uno dei classici più decisivi per la cultura contemporanea (è stato considerato il primo esempio di esistenzialismo) ma, in fondo, meno compresi è il risultato di un lungo lavoro di ermeneutica del testo letterario condotto dalle curatrici. Emerge, anche dal commento analitico, un nuovo volto di Dostoevskij: uno scrittore religioso che affronta i temi del nichilismo, del male, della fede.

In preparazione invitiamo a leggere l'articolo da Tracce di Gennaio 2017 ("All’Itis Dostoevskij va forte" di Luca Fiore, Tracce) che può aiutare ad individuare i punti di lavoro sul libro e a comprendere meglio il metodo di lavoro proposto da Tat'jana.

Per maggiori informazioni scrivere alla Segreteria AIC