Seguici su:

In evidenza

Don Giussani. Alle radici di una storia, Bur-Rizzoli

«Quando io ero in liceo c’è stato un mese in cui piangevo tutte le sere perché non sarei mai stato come Beethoven, poi improvvisamente mi è venuta l’idea che obbedire alla regola del seminario, compiere con integrità e attenzione ogni mossa dettata – lo studio, i compagni, il silenzio – potevano essere, dal punto di vista cosmico, una armonia più potente che non l’Appassionata di Beethoven, e allora mi son tranquillizzato.»
Don Giussani è stato il più grande educatore del Novecento, ogni suo brano arriva dritto al cuore di noi lettori, scardina i modi di pensare abituali e innesca una scintilla nuova di conoscenza.
In questo volume antologico sono raccolte le pagine formidabili di molti dei suoi libri pubblicati con Rizzoli, in una selezione che restituisce le tappe principali del suo pensiero. L’obiettivo è di ritrovare, in questo percorso di riflessione e meditazione, una sorta di breviario indispensabile per rileggere «con integrità e attenzione» il cammino mai ovvio di un nostro importante autore, nell’anno in cui si celebra il centenario della sua nascita.
(Dalla Nota dell'Editore)


RIVEDI l'incontro di presentazione del volume al Meeting di Rimini con Luigi Maria Epicoco, Sacerdote, teologo e scrittore, Assistente ecclesiastico del Dicastero per la comunicazione ed editorialista dell’Osservatore Romano; Davide Prosperi, Presidente della Fraternità di Comunione e Liberazione; Massimo Turchetta, Direttore Generale e Publisher Rizzoli. Introduce Alberto Savorana, Responsabile attività editoriali di Comunione e Liberazione.

Acquista il libro