Seguici su:

In evidenza

William Congdon in mostra alla Biblioteca Sormani a Milano

AIC segnala dal 7 settembre al 23 ottobre presso la Biblioteca Sormani di Milano (Via Francesco Sforza, 7) l'esposizione della mostra "William G. Congdon. Il gesto dell’Io. Inediti (salvati) della Collezione Rapetti", a cura di Mario Cancelli.
Verrà esposta per la prima volta una selezione inedita di quadri della collezione di Carlo Rapetti, che intrattenne con l’artista un rapporto di collaborazione durante il periodo trascorso dal pittore nella Bassa milanese, dagli anni Ottanta fino alla morte.
Oltre a un certo numero di dipinti ricevuti in dono per gratitudine, la collezione è in gran parte costituita da lavori che Congdon avrebbe destinato alla distruzione (per vari motivi, non esclusivamente estetici), affidandone il compito all’amico-assistente. La “disobbedienza” di quest’ultimo - che non sopportava di veder sparire opere di indubbia bellezza – ha permesso la nascita di questa singolarissima raccolta di opere “salvate”.
Ponendo all'attenzione del pubblico e degli studiosi una parte significativa di questo corpus finora sconosciuto, la mostra intende proporre spunti e riflessioni per ulteriori approfondimenti critici e suggerire nuove chiavi di accesso alla lettura dell'opera integrale di William Congdon

Visita il sito della William Congdom Foundation

Orari: Lunedì-venerdì 15-19
Sabato 9-12,30
Chiuso Domenica e festivi
INGRESSO LIBERO