Seguici su:

In evidenza

"Spirto Gentil" con Pier Paolo Bellini

AIC segnala "Spirto Gentil" di Luigi Giussani, a cura di Sandro Chierici e Silvia Giampaolo (BUR Saggi - Milano 2011) che raccoglie i commenti di don Giussani ai brani della collana musicale Spirto Gentil. (Vedi elenco completo)

Spirto Gentil è una profonda lettura della grande musica, guidata dalle personali riflessioni di don Giussani. Giussani imparò in famiglia a riconoscere nella musica una via privilegiata di percezione del bello come splendore del vero, capace di suscitare e tenere vivo il desiderio della “Bellezza infinita”, riconoscendovi così una modalità eccezionale attraverso cui il Mistero parla al cuore dell’uomo. Trasmettere ai giovani e agli adulti questa esperienza tanto decisiva lo spinse a utilizzare sistematicamente l’ascolto della musica come strumento privilegiato per l’educazione. Così nacque la collana musicale dalla quale questo saggio prende il nome, fondata nel 1997, che per tredici anni propose una selezione di brani di eccezionale valore e un prezioso corpus di scritti dello stesso Giussani, ma anche di critici, musicologi e compositori, che viene qui presentato, per la prima volta, in un unico volume.
Un percorso affascinante, suddiviso in tre parti – “i grandi maestri”, “momenti di storia della Chiesa”, “un popolo canta” –, che si snoda attraverso i secoli per valorizzare, secondo la grande tradizione cristiana, la vicenda umana racchiusa nelle più sincere espressioni di canto popolare o nei capolavori dei grandi compositori classici. Spirto gentil ci introduce così alla conoscenza dei brani musicali evidenziandone il linguaggio, gli accenti più significativi, la particolarità delle forme, ma soprattutto ci accompagna in una ricerca del senso ultimo dell’esistenza e della storia che, attraverso lo stupore legato alla vera esperienza artistica, non cessa mai di interrogarci.

AIC segnala la possibilità di organizzare una serata di musica con guida all’ascolto curata da Pier Paolo Bellini,
General Editor della serie Spirto Gentil. Finito e infinito in Leopardi e Mozart, Note di nostalgia”: Pascoli e Chopin, Quando un giorno da un malchiuso portone…: i Preludi di Rachmaninov, Il tramonto della luna: Leopardi e Chopin sono alcune delle proposte.
Vedi l'elenco completo

Per maggiori informazioni o per prenotare una serata contattare la Segreteria AIC