Seguici su:

Eventi

Milano: Francesco secondo Giovanni

Spettacolo teatrale di Giampiero Pizzol

Uno spettacolo di clownerie teatrale, che ripercorre il percorso dell’incontro, della conoscenza reciproca, dell’amicizia tra San Francesco D’Assisi e Giovanni detto “il semplice”. Di semplicità Giovanni doveva averne fin troppa perché, dopo essere stato accolto nell’Ordine dei Frati Minori, si credette obbligato a imitare il maestro perfino nei gesti: quando quello tossiva, sputava o sospirava, egli pure faceva altrettanto. Alla fine Francesco se ne accorse e lo ammonì dolcemente. Poi diventò così perfetto che gli altri frati lo ammiravano molto e, dopo la sua morte, che avvenne poco appresso, san Francesco si compiaceva nel raccontarne la conversione, chiamandolo sempre non già Frate Giovanni, ma Frate San Giovanni.
E’ questa la storia di una amicizia che sfocia nella santità. Un rapporto che, in fondo, è desiderabile in ogni istante della nostra vita. Una possibilità di sorridere delle nostre incapacità perché già “salvate” da un Altro.
Di Giampiero Pizzol con Bano Ferrari e fra Marco Finco, produzione Centro Francescano Culturale Artistico Rosetum.


DOVE ACQUISTARE
Online su www.vivaticket.it
In tutti i punti vendita Vivaticket
Presso Spazio Banterle negli orari di biglietteria (nei giorni di spettacolo): venerdì 18.00-20.30 / sabato 17.00-19.30 / domenica 14.30-16.30

PRENOTAZIONI
Preferibilmente scrivendo una mail a biglietteria@incamminati.it
Lasciando un messaggio telefonico o inviando un sms al numero 3482656879, cui seguirà conferma della prenotazione
I biglietti prenotati e non ancora pagati devono essere ritirati entro mezz'ora prima dell’inizio dello spettacolo.

CONTATTI
Spazio Banterle (Centro Culturale di Milano - Largo Corsia dei Servi, 4)
M1 (San Babila) - M1, M3 (Duomo)
Bus 54, 60, 61, 73, 84
Tram 15, 23

Quando

Dove

Personaggi