Seguici su:

Eventi

Gallarate (Va): Sussidiarietà e famiglia

Incontro con Francesco Belletti e Margherita Silvestrin

"Sussidiarietà: l'altro nome della libertà", ciclo di tre incontri per riflettere su un possibile cambiamento del modello di welfare europeo e italiano, capace di valorizzare appieno la persona e le realtà in cui si sviluppa la sua vocazione sociale (art. 2 della Costituzione).

Ribaltata la visione negativa hobbesiana dell'uomo, secondo la quale l'individuo non sarebbe in grado di affermare il bene comune (prerogativa delegata allo Stato - invasivo e costoso - o alla fantomatica mano invisibile del mercato), occorre scommettere decisamente sul principio di sussidiarietà e sostenere, anziché ostacolare, l'opera di coloro che, dal basso, generano opere - profit o non profit - per il bene comune. "Prima che sia troppo tardi" e che, come sostiene Giorgio Vittadini, Presidente della Fondazione per la Sussidiarietà, "i servizi oggi erogati ci vengano chiusi dal Fondo Monetario".

Il secondo incontro, il 15 novembre, a conclusione dell'anno della famiglia, ci
dirà se e quanto oggi, la cellula fondamentale della società sia sostenuta e valorizzata nell'orizzonte nazionale e in quello cittadino.

Intervengono:
Francesco Belletti, Presidente nazionale Forum delle Famiglie
Margherita Silvestrin, Assessore ai Servizi Sociali del Comune di Gallarate


(Centro Culturale Tommaso Moro, Gallarate Va)


Quando

Dove

Organizzato da

Personaggi