Seguici su:

Eventi

Milano: I linguaggi della musica, oggi

Concerto degli Hot Ramblers Jazz Band

Seconda delle serate di parole e musica live organizzate dal Centro Culturale di Milano con il concerto degli Hot Ramblers Jazz Band: clarinetto, sax tenore e contralto, trombone, banjo, batteria, contrabbasso. “Original Dixieland One Step”, cent’anni dal primo disco di jazz, New Orleans, 1916: l’ ODJB, l’Original Dixieland Jass Band di New Orleans, guidata da Nick LaRocca, figlio di un emigrante siciliano, si sposta a Chicago. La sua musica in breve tempo fa impazzire il pubblico perché è orecchiabile, allegra e soprattutto ballabile, molto ballabile. E tutti al nord vogliono ballare.
Da Chicago a New York il salto è breve: il 26 febbraio 1917, nel bel mezzo della prima guerra mondiale, l’etichetta discografica Victor non si lascia scappare l’occasione e ingaggia l’ODJB per registrare due facciate, ”Livery Stable Blues” e “Original Dixieland One Step”: il primo disco di JAZZ, che grazie al grammofono ed alla radio in poco tempo raggiungerà chiunque.
Incredibilmente da un miscuglio di etnie, in una realtà di povertà, emarginazione, alcool e prostituzione, dai quartieri rossi e bassi di una città portuale del profondo sud, una misteriosa scintilla ha dato vita ad una musica che spicca per originalità e libertà espressiva. Tutto il ‘900 ne è stato influenzato.
Oggi, cent’anni dopo, è ancora un patrimonio inestimabile, sempre vivo.

Quando

Dove

Organizzato da