Seguici su:

Eventi

Genova: quale futuro, quale convivenza

Ciclo di incontri sulle elezioni amministrative

Terzo ed ultimo incontro del ciclo organizzato dal Centro Culturale "Charles Peguy" e CDO Liguria sulle prossime elezioni amministrative a Genova.
Genova è una città superba per uomini e per mura (Petrarca, Itinerarium de Ianua ad Ierusalem, 1358). Genova è una città superba per uomini: vale a dire, un patrimonio di saperi, di imprenditorialità, di professionalità, di virtù civili di accoglienza e convivenza. E per mura vale a dire ha visto crescere realizzazioni fisiche, opere, presenze materiali e immateriali dai connotati unici.
Sappiamo che in ogni momento di passaggio, in ogni processo di cambiamento ci sono riflessioni per far emergere soluzioni non immediate e non scontate, momenti di incertezza, errori cui rimediare. Siamo anche sicuri, per esperienza diretta, che Genova è superba ancora oggi, nella misura in cui coltiverà la consapevolezza e la responsabilità dei suo uomini e delle sue mura.
Dunque come ri-conoscere e attivare questa ricchezza, così articolata e magari sopita? Come essere consapevoli della complessità che oggi connota tutte le dimensioni della vita comune? Come riscoprire un reale interesse personale a questa dimensione del bene comune? Come dare quindi un contributo utile per le decisioni che attendono la comunità cittadina?

Intervengono
Valerio Balzini, segretario generale Confcooperative Liguria
Testimonianze dagli operatori del Terzo Settore

Quando

Dove

Organizzato da