Seguici su:

Eventi

Milano: XXV anniversario di Andrès Segovia

Concerto di Eugenio Della Chiara

“L’artista è un uomo come gli altri, e non deve mai innamorarsi di se stesso. Perderebbe irrimediabilmente qualcosa... Come gli altri, con in più un dono meraviglioso: e per questo dono dev’essere sempre vicino ad ogni altro uomo”. A. Segovia

Attraverso questo concerto desideriamo presentare la figura del grande padre della chitarra classica Andrés Segovia (1893-1987), in occasione dei XXV anni dalla sua scomparsa. Il programma del concerto si articola in due parti, due sguardi - intrinsecamente collegati - che evidenziano il lavoro e il carisma del maestro spagnolo. La prima parte è dedicata al rapportofra Segovia e la tradizione musicale europea, la seconda comincia con lavori di compositori che scrivevano per il maestro e si conclude con una sua trascrizione. Abbiamo voluto inserire, un oper parte, due brani di autori contemporanei per sottolineare che Segovia, da vero maestro, ha reso il suo strumento “contemporaneo” aprendosi ai compositori del suo tempo.

Eugenio Della Chiara Pesaro, 29 dicembre 1990, intraprende lo studio della chitarra all’età di 8 anni sotto la guidadella Prof.ssa Simona Barzotti. Nel 2002 incontra il suo Maestro, Piero Bonaguri, con cui inizia a studiare in occasionedi corsi estivi ed annuali. Nel 2010 si diploma in chitarra presso il Conservatorio Gioacchino Rossini di Pesaro, sotto laguida del M. Giuseppe Ficara, ottenendo il massimo dei voti e la lode. Attualmente è iscritto al 3° anno di Lettere Classiche presso l’Università Cattolica di Milano. Svolge da alcuni anni attività concertistica in vari teatri delle Marche,e collabora stabilmente con cori composti da studenti universitari. Ha appena terminato la registrazione del suo primo CD, “Attraverso i secoli”, pensato come omaggio ad Andrés Segovia.

Quando

Dove

Organizzato da