Seguici su:

Eventi

Salerno: Il lavoro che vogliamo

Seminario

Il seminario "Il lavoro che vogliamo. “Libero, creativo, partecipativo e solidale” (EG. 192) organizzato dalla Facoltà di Economia Scienze Politiche, Sociali e della Comunicazione dell’Università degli studi di Salerno e dall’Ufficio per i Problemi Sociali e del Lavoro dell'Arcidiocesi di Salerno-Campagna-Acerno in collaborazione con la Cappella Universitaria dell’Università degli studi di Salerno e l’Ufficio Migrantes dell'Arcidiocesi di Salerno-Campagna-Acerno, interamente dedicato al tema del lavoro – vede una riflessione sul tema della 48 settimana dei cattolici italiani che si svolgerà a Cagliari in autunno proprio dal titolo Il Lavoro che Vogliamo “Libero, creativo, partecipativo e solidale” (EG. 192) così come lo caratterizza il papa nella Evangelii Gaudium al quarto capitolo sulla dimensione sociale dell’evangelizzazione. Come cattolici non si può ignorare oggi il tema del lavoro e della sua precarietà, tema che va affrontato e superato per costruire bene comune: dall’ambito politico a quello sociale, da quello economico a quello formativo, da quello imprenditoriale a quello sindacale.
La 48ª Settimana sociale dei cattolici in Italia non si propone di essere un esercizio accademico di studio del tema e di comunicazione di nuove prospettive. Il mandato dei vescovi al Comitato scientifico e organizzatore delle Settimane sociali “affinché venga rilanciato il lavoro come ‘centro della questione sociale’”. “Il lavoro deve essere sempre più occasione per un umanesimo cristiano realizzato nella vita delle persone”. Le Settimane sociali nascono per proporre, per far conoscere eccellenze, per far sì che i cattolici diano nel concreto un’interpretazione vitale e realistica della Dottrina sociale della Chiesa, attuata per stimolare l’intera comunità.
Il lavoro che vogliamo – va ricordato – è in fondo quello che la nostra Costituzione afferma in diversi articoli, un lavoro che permetta veramente a ognuno di contribuire allo sviluppo non solo economico ma anche spirituale . Il seminario vuole discernere sul lavoro che vogliamo frutto dell’opera d’imprenditori, di organizzazioni sindacali, di educatori, di amministrazioni per un lavoro realmente liberante.

IL LAVORO CHE VOGLIAMO: “Libero, creativo, partecipativo e solidale” (EG. 192)
Lunedì 20 Marzo - Università degli studi di Salerno Aula V.Foa - ore 10.30
Programma
Saluti
Aurelio Tommasetti, Rettore Università degli studi di Salerno

Introduce
Antonio Memoli, Direttore UPSL Arcidiocesi di Salerno-Campagna-Acerno

Relazioni
Adalgiso Amendola, Presidente della Facoltà di Economia, Scienze Politiche, Sociali e della Comunicazione Università degli studi di Salerno

Antonio Panico Direttore LUMSA, sede di Taranto

Ne discutono
Franco Alfieri, Consigliere delegato all' Agricoltura Regione Campania
Matteo Buono, Segretario generale CISL Salerno
Rosario Rago, Presidente Confagricoltura Campania
Nicola Scafuro, Vicepresidente Confindustria Salerno

Modera
Luigino Rossi Docente di storia contemporanea Università degli studi di Salerno

Conclude
Mons. Luigi Moretti Arcivescovo di Salerno-Campagna-Acerno

Quando

Dove