Seguici su:

Eventi

Gallarate (Va): Spirto Gentil

Concerto cameristico per la Giornata del Ricordo

Il Centro Culturale "Tommaso Moro" organizza "Spirto Gentil, l'avventura dell'ascolto", il festival di musica classica, giunto alla 6a edizione.
“Vi è una misteriosa e profonda parentela tra musica e speranza, tra canto e vita eterna: non per nulla la tradizione cristiana raffigura gli spiriti beati nell’atto di cantare in coro, rapiti ed estasiati dalla bellezza di Dio. Ma l’autentica arte, come la preghiera, non ci estranea dalla realtà di ogni giorno, bensì ci rimanda ad essa per “irrigarla” e farla germogliare, perché rechi frutti di bene e di pace” (Benedetto XVI)
Incontrare nella forma dell’opera artistica testimonianze di ciò che è proprio di ciascun uomo: la domanda e l’attesa del cuore. Questa è la ragion d’essere del Festival di Musica Classica “Spirto Gentil” giunto alla sua 6a edizione, sotto la guida del direttore artistico M° Francesco Pasqualotto.

Nei vari concerti - sempre opportunamente introdotti per favorire la comprensione della musica ascoltata - ci si incontrerà con il genio di chi, in modi diversi, ma sempre suggestivi e profondi, descrive le stesse esigenze di bellezza, verità, amore e giustizia che abbiamo in comune.





Programma della serata:

Concerto Cameristico per Giornata del Ricordo
O. Respighi (1879 - 1936) Quintetto in Fa (1902)
D. Shostakovich (1906 - 1975) Quintetto op. 57 (1940)
eseguiti dal QUARTETTO AMBROSIANO
MARCO FERRETTI (Violino I),
FABIO RONDELLA (violino II),
ALTIN THANASI (viola),
GABRIELE D'AGOSTINI (violoncello)
FRANCESCO PASQUALOTTO (pianoforte).

INGRESSO LIBERO

Programma completo sul sito del Centro Culturale Tommaso Moro.

Quando

Dove

Organizzato da