Seguici su:

Eventi

Giussano (MB): Una bambina di nome Maria

Spettacolo teatrale

Anche quest’anno, il Centro Culturale "Gaudì" promuove il ciclo "Aspettando l'Epifania" giunta alla 16a edizione. con lo spettacolo teatrale dal titolo: "Una bambina di nome Maria", patrocinato dall’Amministrazione Comunale e dalla Comunità San Paolo.
Lo spettacolo di buon contenuto e livello artistico, si rivolge principalmente a famiglie e bambini, promuovendo anche il coinvolgimento diretto degli stessi.
Una bambina in Palestina duemila anni fa: la storia più piccola e più grande del mondo in una povera casa di contadini tra gli sperduti villaggi della Galilea.
Un racconto antico come le favole, eppure vero come il pane, la terra , le stelle, concreto come la lana, come l'acqua…, una vicenda viva come le colombe, le pecore, gli asini, i fiori…, allegra come la musica, le danze, i giochi dei bambini fatti con cinque sassi e dei ritagli di tela. Una storia sospesa fra cielo e terra come un'altalena tra i rami di un albero.

La protagonista è una bambina di oggi che rivive quei piccoli avvenimenti semplici e misteriosi. Non c' è finzione teatrale, ma il puro e semplice accadere di episodi della vita quotidiana in cui si affaccia l'Infinito: una stella cadente, una corsa sul prato, una poesia, un regalo di compleanno, un libro aperto sul cuscino, un sogno, una ferita, una brocca che si spezza, una strada di parole su cui camminare…

A fine serata, proporremo, attraverso la diffusione del periodico “Buone Notizia” , edito da AVSI, la possibilità di sostenere i progetti di solidarietà internazionale rivolti ai bambini in zone di guerra; in particolare a sostegno delle OPERE della Custodia di Terrasanta in Siria e della emerganza in Iraq.

Quando

Dove

Organizzato da