Seguici su:

Eventi

Seveso (MB): L'esperienza umana del vedere

Incontro con Paolo Di Trapani

L'Associazione Culturale Don Mezzera dedica per l'annuale appuntamento "Scienza a Seveso" il tema "La luce, gli occhi, il significato: l'esperienza umana del vedere". La FLA (Fondazione Lombardia per l’Ambiente) ha installato presso la propria sede di Seveso due laboratori didattici, con la possibilità di effettuare esperimenti di ottica e di acustica, e a breve ne installerà un terzo dedicato alle onde. I laboratori saranno proposti alle scolaresche, ma saranno anche accessibili a tutti i cittadini interessati. Questa decisione conferma la vocazione della Fondazione ad essere sia ente di documentazione e ricerca, sia preziosissima risorsa per la formazione e lo sviluppo culturale del nostro territorio, con un’attenzione particolare alle scuole.
Quest’anno il tradizionale appuntamento con Scienza a Seveso si collega a uno dei temi dei laboratori, proponendo una mostra e un ciclo di conferenze riguardanti la luce e la visione. Tra tutti i sensi la vista è quello che più ci permette di apprezzare l’estensione dello spazio, di prendere coscienza della varietà di forme, colori e dimensioni dei corpi, di interpretare simboli, di riconoscere un volto amico. Nell’uomo “il vedere” arriva ad essere esperienza profonda
di rapporto con il reale e di apertura al suo significato: non a caso luce, occhi, visione sono da sempre paradigmi della verità e della capacità dell’uomo di riconoscerla.
(Associazione Culturale Don Mezzera)

Il primo inconto intitolato La luce sarà presentao da Paolo Di Trapani, professore Associato di ottica all'Università dell’Insubria, Como.

  • Scarica il programma del ciclo Scienza a Seveso

Quando

Dove

Organizzato da