Seguici su:

Eventi

Pesaro: Il potere dei senza potere

Presentazione del libro di Vaclav Havel

Il Centro Culturale Città Ideale di Pesaro propone la presentazione pubblica del saggio "IL POTERE DEI SENZA POTERE" di Vaclav Havel.






Interverranno

Carla Silenzi, cardiologa presso l' "Azienda Ospedaliera Universitaria Ospedali Riuniti - Ancona",

Daniele Federici, professore di Storia della Chiesa Contemporanea al'Istituto di Scienze Religiose di Pesaro, insegnante di storia e filosofia al Liceo Classico "G. L. Storoni - La Nuova Scuola" e il Liceo Scientifico "E. Piccinini - La Nuova Scuola" di Pesaro

Perché rileggere oggi un saggio del 1978 sul totalitarismo? In cosa consiste "Il Potere dei Senza Potere"?
"Tutti abbiamo di fronte agli occhi un unico compito fondamentale. (…) Di confidare nella voce della coscienza più che nelle speculazioni astratte, di non inventare una responsabilità diversa da quella che tale voce ci indica; di non vergognarci di essere capaci di amore, di solidarietà, di compassione e di tolleranza, ma al contrario di liberare queste dimensioni fondamentali della nostra umanità dall’esilio nel privato, e di accettarle come unici autentici punti di origine di una comunità umana dotata di senso; di lasciarci guidare dalla nostra stessa ragione, e di servire in ogni circostanza la verità come nostra fondamentale esperienza”.

In questo momento storico di crisi dell’umano e di pervasivo relativismo, l’invito di Havel a porre nuovamente al centro delle vicende umane l’io con il suo desiderio di costruire nella verità e nella libertà torna ad essere profondamente contemporaneo: "tutti coloro che vivono nella menzogna ad ogni momento possono essere folgorati dalla forza della verità'".

Solo questo è "II potere dei senza potere": un uomo che ridica io, che può essere il granellino di sabbia che inceppa il meccanismo della menzogna con conseguenze imprevedibili perché "nessuno sa quando una qualsiasi palla di neve può provocare una valanga".
(Centro Culturale Città Ideale)

Quando

Dove

Organizzato da