Seguici su:

Eventi

Seveso (MB): La via lattea nei miti e nell'arte

Dal ciclo Scienza a Seveso 2013

Prof. Francesco Bertola – Professore Ordinario di Astrofisica, Università di Padova, Le civiltà antiche in ogni parte del mondo hanno costruito miti e leggende che tentano di esprimere il nesso presentito tra la vita umana e quel misterioso arco nel cielo. Pittori e poeti si sono ispirati alla luce vaga e argentea della Via Lattea. Il prof. Bertola ci guiderà sulle tracce della Via Lattea nell' immaginario dell’uomo.


Anche quest’anno Fondazione Lombardia per l’Ambiente ospita la manifestazione “Scienza a Seveso”, una rassegna scientifica promossa dall’associazione Don Mezzera, che giunta alla sua quinta edizione metterà a tema la volta celeste e interesserà la sede della FLA per circa un mese. Una serie di quattro incontri scientifici, a partire da venerdì 15 marzo, per introdurre la mostra sulla Via Lattea che verrà esposta dal 7 al 14 aprile, in doppia versione: “…a che tante facelle? La vita lattea tra scienza, storia e arte” per gli studenti delle superiori e per il grande pubblico, mentre la riduzione “Le stelle, la terra e io” è stata pensata per i più piccoli.
“Abbiamo deciso di proporre una mostra sulle stelle – realizzata dall’associazione Euresis – dal momento che la Fondazione Lombardia per l’Ambiente quest’anno installerà un planetario nella propria sede” ha dichiarato il dottor Sergio Riva dell’associazione Don Mezzera “e vogliamo così legare ulteriormente la nostra iniziativa alla FLA, che speriamo possa diventare la sede stabile di questi incontri sulla scienza”.
Si parte venerdì 15 marzo alle 21, alla sede FLA a Seveso, con l’incontro “La via Lattea nei miti e nell’arte” con il professor Francesco Bertola, professore ordinario di astrofisica all’Università di Padova, che racconterà come gli uomini hanno descritto, dal punto di vista artistico e attraverso i miti, l’osservazione delle stelle. Venerdì 22 marzo, alla stessa ora, a parlare sarà il dottor Maurizio Tomasi, astrofisico dell’Università degli Studi di Milano, che affronterà il tema “La nastra galassia” da un punto di vista più didattico, per capire di cosa è fatta: non solo stelle, ma anche materia oscura e un gigantesco buco nero centrale. “Il cosmo: da Dante al satellite Planck” è invece il tema dell’incontro con il professor Marco Bersanelli, fissato per le 21 di sabato 6 aprile. L’ordinario di astrofisica dell’Università degli Studi di Milano, presenterà i dati raccolti dal satellite Planck e parlerà del cosmo, anche con l’ausilio della divina commedia.
Dal 7 al 14 aprile sarà possibile visitare la mostra sulla via lattea al piano terra della sede di Fondazione Lombardia per l’Ambiente, mentre al secondo piano sarà allestita la riduzione della mostra per i bambini delle elementari. “Le stelle, la terra …e io” verrà presentata dalla curatrice dott.ssa Paola Platania venerdì 12 aprile alle 21.
La manifestazione è stata organizzata dall’associazione Don Mezzera, grazie al contributo di Fondazione Lombardia per l’Ambiente, in collaborazione con Euresis (associazione per la Promozione e lo Sviluppo della Cultura e del Lavoro Scientifico)e con il Liceo Frassati, e ha avuto il patrocinio della Città di Seveso e dalla Provincia di Monza e Brianza.

La mostra sarà aperta al pubblico nel pomeriggio, dalle 15.30 alle 19. E’ possibile prenotare visite guidate per le scuole, anche al mattino, telefonando al numero 0363.553974.

Quando

Dove

Organizzato da