Seguici su:

Eventi

Como: Il cinquecentenario della morte di Raffaello

I tratti salienti della sua opera

Il Centro Culturale di Como promuove un incontro alla scoperta di Raffaello con don Andrea Straffi, direttore dell'Ufficio diocesano di arte sacra e collaboratore della comunità pastorale di Casnate e Bernate.

Ricorrendo nel 2020 il cinquecentenario della morte di Raffaello Sanzio, avvenuta il 6 aprile del 1520, si vuole ripercorrere la vita dell’artista ed i tratti salienti della sua opera, esempio insuperabile dell’eterno spirito classico in felice connubio con l’esperienza cristiana.

Quando

Organizzato da

Personaggi