Seguici su:

Eventi

Como (Co): In memoria dei martiri missionari

Testimonianze

GIORNATA MONDIALE DEI MARTIRI MISSIONARI
Innamorati e vivi

Interviene
Mons. Robert Jarjis, vescovo ausiliare di Baghdad
Padre Cervellera, missionario del pime e Direttore di AsiaNews

Si tratta di un appuntamento che negli anni è diventato un punto di riferimento per i giovani missionari italiani, per le comunità, per tutti coloro che guardando al martirio in odium fidei non vedono un mero sacrificio ma il compimento di una vita alla sequela di Cristo. A tale proposito Missio Giovani ha prodotto ilmateriale che segue, con l’intento di promuovere questo evento dalla forte valenza ecclesiale. Lo slogan della Giornata è: “Innamorati e vivi”. Un messaggio che custodisce in sé due significati. Il primo, nell’accezione qualificativa, descrive appieno coloro che ardenti di amore per Dio Padre e le Sue creature hanno investito la totalità del loro tempo per prendersene cura. Dei veri e propri giardinieri del Regno. Tanto appassionati al Mondo quanto a chi lo abita. Il secondo è un vero e proprio imperativo, l’eredità che i martiri hanno ricevuto da nostro Signore trasmettendola a noi, oggi. Solo chi si innamora è disposto ad abbandonare il superfluo per cogliere al fine l’essenza della vita. Questa promessa non è solo speranza per l’avvenire ma prima di tutto garanzia per il presente.

Quando

Dove

Organizzato da

Personaggi