Seguici su:

Eventi

Rimini: L’annuncio a Maria dei ragazzi di Gs

Un testo teatrale per la Siria

Un gruppo di ragazzi di Gioventù Studentesca si trova a leggere l’opera di Paul Claudel e ne nasce il lavoro che li ha portati a metterlo in scena il 26 aprile, raccogliendo fondi per il progetto “Ospedali aperti” di Avsi. Quel che solo apparentemente può sembrare un limite (giovani non attori), dischiude la via a ciò che arriva diritto al cuore: un’umanità trafitta dallo struggente desiderio del Tutto. Ha dell’incredibile che un manipolo di teenager, oggi, nell'epoca dove prevalgono confusione, incertezza e smarrimento, scommetta sulla propria amicizia per portare su un palcoscenico, in pubblico, in un teatro del centro storico di Rimini, con disarmante semplicità, quella domanda di amore totale e gratuito che scoprono nelle parole di un’opera drammaturgica di cento anni fa. Sarà forse, questa grande energia vitale, voglia di offrirsi e di mettersi in gioco ad aver creato sul palco qualcosa di tanto vero da aver colpito profondamente gli spettatori della platea gremita, con un inaspettato successo documentato anche dalla raccolta fondi fatta per Avsi e questo stesso motivo ha convinto una tv locale a riproporne la visione.

L' ANNUNCIO A MARIA
I ragazzi di GS su Icaro TV canale 211
martedì 28 maggio alle 21.20

Visita la pagina dedicata sul sito del Centro Culturale "Il Portico del Vasaio"

Quando

Dove

Organizzato da