Seguici su:
  • Roma: Ospitare, Imparare, Vuoto e Dimora

    V edizione del Piccolo Festival dell'Essenziale

  • Milano ha bisogno di perdono?

    Evento inaugurale dell’anno del CMC

  • Milano: Tutti i confini ci attraversano

    Inaugurazione mostra fotografica di Franco Pagetti

  • Nova Milanese (MB): La bellezza si fa strada

    Concerto coro Multietnico Elikya

  • Palermo: Serpotta e il suo tempo

    Visita guidata alla mostra in corso

  • Forlì: Personae tra finito e infinito

    Incontro con Marco Bersanelli e Gianni Riotta

  • Cesena: Il grande spettacolo del cielo

    Incontro con Marco Bersanelli in apertura del ciclo "Al di là delle stelle"

  • Milano: La speranza tra le macerie

    Testimonianza di George Abou Khazen

  • Muggiò (MB): La Madonna è felice

    Spettacolo teatrale di Lorenza Pieri

  • Centri Associati

    Estero
    Eventi
    La questione
    “All’inizio non fu così”

    Certo la GIA ("All'inizio non fu così", Giornata d'inizio anno degli adulti e studenti universitari di CL, 30 settembre 2017), per quello che Julián Carrón ci ha detto, mi ha letteralmente sollevato, come liberato da una sorta di peso che incombeva in me su questa questione della cultura e dintorni. Sì un peso, plumbeo. In particolare questa questione dell’inizio (al negativo: “non fu così”) mi disponeva malamente nei diffusi dialoghi avuti, poiché sembrava sempre di dover trovare, ritrovare e – dunque – difendere una sorta di “purità” dell’ortodossia del Movimento, del carisma, della nostra storia ecc. : cosa che finiva sempre per costare pesanti e chilometriche discussioni, logorroiche riflessioni per ritrovare qualcosa che poi finisce sempre per mancare. La veste del paladino dell’ortodossia è fallimentarmente esigente! E chè mi sento dire da Julián Carrón? Che – quanto...

    Iscriviti alla newsletter Resta aggiornato sull'attivita' di AIC
    "Dov'è Dio?" di Julián Carrón

    E' disponibile da oggi, 17 ottobre 2017, il libro "Dov'è Dio? La fede cristiana al tempo della grande incertezza" di Julián Carrón, una conversazione con Andrea Tornielli (Piemme, 2017). Si può ancora incontrare Dio nella "società liquida"? La secolarizzazione e la scristianizzazione dell'Occidente sono segno della fine dei tempi o soltanto della fine di un'epoca e dell'inizio di un'altra?

    Dona il tuo 5x1000 ad AIC

    E' possibile sostenere l'Associazione Italiana Centri Culturali con la scelta del 5X1000. I singoli cittadini possono devolvere il 5 per mille della propria imposta sul reddito delle persone fisiche (IRPEF) al sostegno delle attività socialmente rilevanti di enti del Terzo Settore e associazioni non profit. Un aiuto concreto che non costa nulla.

    AIC consiglia