Seguici su:
  • Milano: Il pensiero sorgivo

    Luigi Giussani: Il percorso teologico e l'apertura ecumenica

  • Milano: André Kertész. Lo stupore della realtà

    Inaugurazione mostra con Roberto Mutti

  • Milano: Il Maestro e Margherita

    Una riscrittura che legge l’opera di Bulgakov

  • Palermo: Elena Bono. La forza di un annuncio

    Reading di Francesco Marchitti

  • Varese:L'Inferno di Dante Alighieri

    Presentazione dell'edizione curata da Franco Nembrini

  • Recanati (Mc): Sotto lo stesso cielo

    Concerto jazz a favore della Fondazione AVSI

  • Foto Francesco La Bruna

    Monreale (Pa): Domus Dei et Ianua Coeli

    Concerto multimediale con Marcelo Cesena

  • Reggio Emilia: Sui passi di Dante per essere felici

    Incontro con mons. M. Camisasca e F. Nembrini

  • Rimini: Storia di Andrea, il santo bevitore

    Spettacolo teatrale con Carlo Pastori e Martino Zerbin

  • Centri Associati

    Estero
    Eventi
    RIFORMA TERZO SETTORE
    Riforma del Terzo Settore - NEWS

    La questione
    "Dante vive se lo si legge"

    Il prestigioso Salone dei Vescovi della Curia di Verona non è riuscito a contenere il pubblico di appassionati accorso a seguire la lezione "Un modo nuovo di leggere la Divina Commedia", tenuta dal professor Enrico Malato, da molti ritenuto il più autorevole dantista vivente, il 14 gennaio scorso. L'incontro è stato proposto dalla Diocesi di Verona, dalla Società Letteraria, dalla locale Università e dal Centro di Cultura Europea Sant'Adalberto. Introdotto dal prof. Ernesto Guidorizzi, il prof. Malato ha esposto il progetto a cui sta lavorando da oltre vent'anni con un'equipe di specialisti, che ha l'ambizioso obiettivo di ricostruire il testo della Commedia, operando oltre 4000 modifiche all'edizione Petrocchi, dal 1966 punto di riferimento per tutti gli studi sul poema dantesco. Il progetto culminerà nel 2021, anniversario della morte del Poeta, ma già adesso disponiamo di una edizione per la collana "Diamanti" dell'editore Salerno, contenente in un solo tomo tutte le cantiche con...

    Iscriviti alla newsletter Resta aggiornato sull'attivita' di AIC
    I sovranismi sono fallimentari, Julián Carrón su Il Corriere della Sera

    AIC segnala l'articolo "I sovranismi sono fallimentari. Il cristiano deve vincere la paura" di don Julián Carrón su Il Corriere della Sera (10 gennaio 2019).

    Book Corner

    "Leggere è andare incontro a qualcosa che sta per essere e ancora nessuno sa cosa sarà" (Italo Calvino). Tutti i libri presentati al #meeting18 presso il Book Corner.

    AIC consiglia